Frequently Asked Questions

Si chiede conferma che l'indirizzo anagrafica cliente trattasi dell’indirizzo della Sede del cliente intestatario del DDT di vendita e non di una eventuale destinazione diversa.
L’indirizzo da indicare è quello del magazzino dove la merce è destinata (cliente) o da dove proviene (fornitore). Nel caso siano effettuate vendite "per conto", nelle quali il committente chiede di inviare direttamente la merce ad un terzo destinatario, nell'operazione di scarico dovranno essere indicati sia il destinatario, sia il committente, identificati entrambi nell'anagrafica.


 Last updated Wed, Jul 22 2015 11:39am

Please Wait!

Please wait... it will take a second!